Ultimi Eventi & Reportages — 23 marzo 2018 at 6:34

Fino a 8 Telecamere per il tuo spettacolo

concordia teatro piccolo
Teatro piccolo di Monte castello di Vibio – spot philms

Ci facciamo in 8 per te

Philms ha già collaborato con il Teatro della Concordia di Monte Castello di Vibio tanti anni fa, in un video spot che potete rivedere qui.

Oggi ci ritorniamo in otto più l’attore Mauro Massucci. Direte voi: “A fare cosa?”.
A fare quello che ci riesce meglio: un nuovo video!

A commissionarci stavolta siamo noi stessi, Philms, e mettiamo in campo la nostra squadra di operatori video al completo.

Otto telecamere per creare, in modo possibilmente originale, un tipo di ripresa che ogni situazione particolare richiederebbe: otto punti di vista differenti.

Un evento, un promo aziendale, qualunque situazione viene raccontata in modo maggiormente efficace con più punti di vista differenti e quindi più telecamere.

Un servizio multicam che sfrutta la potente combinazione tra numero di telecamere coinvolte e ottiche di vario calibro. Dal campo lunghissimo al super tele in primissimo piano.
Da qui nasce il motto “Ci facciamo in 8 per te“, ideato dal nostro disegnatore Andrea Briganti, che ha curato per noi anche lo storyboard del video realizzato nel Teatro Piccolo.

monte castello di vibio
Teatro della Concordia

Il Teatro della Concordia di Monte Castello di Vibio o Teatro Piccolo.

Nel cuore dell’Umbria abbiamo un gioiello, uno tra i tanti della regione: il Teatro della Concordia di Monte Castello di Vibio, detto anche Teatro Piccolo.
Un teatro in miniatura che vanta un primato mondiale, sembra infatti essere il più piccolo del mondo e conserva tutti gli elementi del teatro goldoniano all’italiana: platea, due ordini di palchetti, camerino. Tutto rigorosamente micro, ma con una completezza architettonica, funzionale e tecnica incredibili.

Con i suoi 200 metri quadri di superficie emozionale e artistica conta 37 poltroncine in platea più 62 posti dislocati in due ordini di palchetti  per un totale di 99 posti.  Oltre al palcoscenico poi troviamo due camerini, una sala riunioni, un foyeur, i servizi e una sala espositiva.

Il tutto di una bellezza e armonia incredibile.

Oggi è gestito dall’associazione di promozione culturale “Società del Teatro della Concordia“, che da una ventina d’anni si occupa della tutela, promozione e valorizzazione del patrimonio storico-artistico del teatro e fa da aggregatore del movimento turistico sul territorio.

Comments are closed.